Il Black Friday negli investimenti

Mai come quest’anno il Black Friday è arrivato in anticipo, complice la pandemia, che ha portato moltissimi rivenditori a fare offerte e sconti tramite le proprie vetrine online.

Le attese della vigilia, e degli operatori, dovrebbero far registrare numeri record: la piattaforma di e-commerce canadese Shopify ha stimato un acquisto da parte dell’84% degli italiani, con una spesa media di 377 euro a testa. Elettronica e l’abbigliamento i settori in testa, seguiti dal settore della salute e igiene personale.


Le origini sono piuttosto incerte, si racconta faccia riferimento al termine utilizzato dalla polizia della città di Filadelfia negli anni per descrive il caos che segue il giorno dopo il Ringraziamento, quando orde di acquirenti e turisti di periferia si riversavano in città.

Secondo alcuni farebbe invece riferimento alle annotazioni sui libri contabili dei commercianti che tradizionalmente passavano dal colore rosso (perdite) al colore nero (guadagni). Si cercò anche di sostituire la dicitura “Black Friday” con “Big Friday” senza riuscirci, ed oggi la ricorrenza è associata a qualcosa di positivo: rappresenta infatti la settimana migliore per chi acquista prodotti e per chi li vende, si stima infatti che venga realizzato circa il 30-40% del fatturato annuo.


Anche nei mercati finanziari esiste il “Black Friday”, il giorno storico più famoso è il martedì nero del 1929, seguito dal lunedì nero del 1987 e da lunedì 16 marzo 2020 con perdite a doppie cifre per le borse americane ed europee.


Perché adottiamo differenti comportamenti nei confronti di "sconti negli investimenti" rispetto agli sconti dei nostri prodotti preferiti?


Durante le offerte dei prodotti che vorremmo acquistare, il nostro obiettivo, ovvero quel prodotto o servizio diventa più raggiungibile per via del suo minore prezzo e quindi ne siamo felici.

Nei mercati finanziari spesso abbiamo la reazione opposta: questo accade se non investiamo per obiettivi ma solo per il rendimento. Accade allora che ogni volta che ci sono crolli di mercato il nostro obiettivo si allontana, perché nella nostra testa si allontana il rendimento. E’ necessario invece ragionare per obiettivi, l’acquisto di una casa, per gli studi dei figli e così via, in questo modo saremmo in grado di cogliere le occasioni migliori di acquisto Nei mercati finanziari si verificano periodicamente degli “sconti” ogni volta potrebbe essere interessante rivedere il nostro arco temporale e capire se quei cali ci possono far raggiungere più velocemente i nostri obiettivi.

A proposito, sui mercati finanziari il Black Friday (al di là di alcuni titoli se le vendite rispettano o superano le attese) ha un impatto decisamente marginale: anche qui, meglio rimanere focalizzati sui propri obiettivi di lungo termine e piuttosto fare qualche acquisto per Natale.

Investire è costruire!

Giorgio Confalonieri






Fonti: https://www.history.com/news/whats-the-real-history-of-black-friday; https://www.money.it/Black-Friday-2019-quando-e-data-giorno-offerte-come-funziona; https://it.shopify.com/blog/data-black-friday;

Post recenti

Mostra tutti